CMD
Loredana Provenzano
Dr.ssa
Loredana Provenzano
Medico Chirurgo - Specialista in Otorinolaringoiatria
Valentina Taglietti
Dr.ssa
Valentina Taglietti
Medico Chirurgo - Specialista in Otorinolaringoiatria
RICHIESTA DI PRENOTAZIONE
Scegli una data per esprimere
la tua preferenza
Scegli la data

CODICE DI SICUREZZA

Cambia immagine
Per procedere, in conformità alla normativa sulla privacy in vigore, ti invitiamo a prendere visione >>dell’informativa sulla privacy scorrendo l’intera pagina, cliccando su presa visione.
Desidero iscrivermi a newsletter informative
Ti contatteremo al più presto per fissare l’appuntamento, confermando la data che hai richiesto o scegliendo insieme la data disponibile più vicina.

Otorinolaringoiatria

Pediatrica e adulto

  • Visita
  • Manovre di riposizionamento otolitico
  • Estrazione cerume
  • Laringoscopia diretta


Visita

- Valutazione della forma del condotto uditivo e delle membrane timpaniche mediante otoscopia;

- Valutazione della morfologia delle fosse nasali e della porzione esterna del naso tramite rinoscopia anteriore;

- Valutazione della morfologia e della motilità della bocca (cavo orale), delle sue sottosedi, per esempio la lingua, e del tratto intermedio della gola;

- Valutazione della morfologia del collo tramite palpazione per evidenziare eventuali anomalie in linfonodi, tiroide e ghiandole salivari maggiori.


Manovra di riposizionamento otolitico

In caso si ponga diagnosi di vertigine posizionale parossistica benigna, la manovra viene effettuata al termine della visita e comporta eventuale visita di controllo a distanza di una settimana circa.


Estrazione cerume

Effettuata mediante l’uso di uncini o di lavaggio auricolare.


Laringoscopia diretta

Quando, dati i sintomi lamentati dal Paziente, si rende necessaria una valutazione più approfondita di naso e gola, si procede a tale esame endoscopico mediante l’uso di uno strumento flessibile e di piccolo diametro, che lo rende atraumatico ed indicato anche nelle diagnosi sui bambini.

Data la scarsa invasività, non è necessaria l’applicazione di anestetico locale e, pertanto, non richiede riposo o astensione dalla guida dopo la sua esecuzione.


< Torna all’elenco